• Valerio Maria Murgolo

Creatività operativa per nuove soluzioni

Come attivare processi creativi in azienda?

Quali le fasi?

Quali le strade?



Oggi l’ambiente del business è molto più turbolento, con cambiamenti repentini, molto complesso e di difficile adattamento, diventa necessario attivare la “creatività operativa”, nelle organizzazioni, che permetta di identificare, analizzare le situazioni e generare idee creative che prioritizzate permettano di portare soluzioni di crescita e sostenibilità.


Il processo di soluzione dei problemi prevede 5 fasi:


· Problem finding; la ricerca del problema

· Problem setting; definizione del problema stesso.

· Problem solving; la produzione delle alternative per risolvere il problema (qui c’è la fase creativa).

· Decision taking; presa della decisione (che diventa si/no)

· Decision making; eseguire la soluzione scelta.


La creatività operativa si basa sul know how, sulle competenze, sulla conoscenza, sull’intelligenza, intesa come la capacità di collegare elementi indipendenti della nostra conoscenza per poter trovare una soluzione, sulla capacità di fare una buona analisi, saper approfondire per arrivare al problema, e sulla pressione delle scadenze, se abbiamo tempo tendiamo a non prendere una decisione creativa.


Le due strade percorribili, per risolvere i problemi con creatività operativa, sono quantitative e qualitative.


Le quantitative passano dal di + al di -, fare più fatturato, prendere più clienti…fare più cose.

Oppure impiegare meno tempo, meno risorse.


Le qualitative passano dal nuovo e diverso, è richiede anche la capacità di saper copiare da un competitor, o un settore affine ma differente, per creare qualcosa di nuovo.


Le fasi del processo creativo si possono sintetizzare in:

Analisi; quindi la capacità di “sollevare la trama”, capire cosa c’è sotto.

Diagnosi; “conoscere attraverso il fatti”, apprendere dalla realtà.

Sintesi; “riunire insieme” tutte queste informazioni per arrivare ad una soluzione.


In conclusione possiamo dire che per la creatività operativa bisogna imparare ad immaginare, a saper giocare con le idee, questo aggiunge sicuramente molto alle nostre conoscenze, bisogna considerare che il processo creativo si sviluppa nel momento della definizione del problema, e infine che un’idea per essere creativa deve essere applicabile.