• Valerio Maria Murgolo

Paid, Earned e Owned media per diffondere contenuti

Per poter creare una relazione di lungo periodo con l'utente e poter soddisfare i suoi bisogni, i suoi reali bisogni, si necessita di capire che tipo di media utilizzare per poter comunicare il proprio brand.


Definiamo le tre tipologie principali di media:


1) Paid Media, sono quei media che non sono di proprietà dell'azienda, sotto pagamento è possibile presidiare questi media e potersi promuovere tramite l'advertising;


2) Earned Media, sono qui media che continuano a non essere di proprietà dell'azienda ma che sono facilmente presidiabili, non esiste un pagamento concreto e pragmatico ma la generazione dei contenuti all'interno di questi media, di queste piattaforme, è il reale pagamento ed è il caso dei social network in cui ti relazioni, crei contenuto, crei valore ed è possibile l'accesso gratuito come Facebook una volta diceva, anzi scriveva sul sul proprio sito.


3) Owned Media, che sono invece i media di proprietà dell'azienda e permettono di poter pubblicare tutti i contenuti con il linguaggio che si stabilisce, con lo stile che si stabilisce, il design che si stabilisce e praticamente diventa un contenitore di tutti i servizi e prodotti dell'azienda. Qui la governance è in mano all'azienda che ne detiene la proprietà e anche la gestione in toto.


Il vero punto di equilibrio tra i tre media, quindi il punto di intersezione tra i tre media, è quello spazio in cui intervenire per poter generare valore.

Oggi l'utente è "always on", è sempre collegato, vuole avere le informazioni in qualsiasi momento, da qualsiasi luogo, con facilità e con intuitività, vuole che l'azienda e il brand sia sempre presente nella sua vita quando lo desidera e quando ne necessita; quindi bisogna presidiare tutti i media creando un equilibrio tra l'utilizzo che si fa anche in base al momento e al target che si decide di colpire in quella determinata fase storica dell'azienda.


Solitamente bisogna generare una road map di un periodo non tanto lungo e facilmente checkabile per poter testare, fare degli A/B test poter comprendere quale funziona meglio, volendo incanalare alla fine in un media che sia trainante.


Però in effetti la presenza deve essere ovunque, bisogna divulgare i contenuti toccando tutti i media e all'interno di questa road map si decidono poi le strategie da attuare; il proprio sito deve avere tutti i contenuti, deve avere tutti i servizi, tutti i prodotti da poter offrire creando all'interno di esso un viaggio, un experience dell'utente che sia soddisfacente.


Invece se si utilizzano per esempio le applicazioni, che sono sempre dei media di proprietà, è possibile poter targettizzare ulteriormente, perché le informazioni insight, i dati insight che arrivano dalle app permettono di targettizzare ulteriormente il nostro cluster consumer e a quel punto, anche in base alle sollecitazioni che ha creato lui con le interazioni dell'app, offrirgli servizi di cui necessita in maniera dedicata e personalizzata.


Infine, per esempio sui social, bisogna impostare una comunicazione che sia mirata a quella che è la fase strategica in atto, se sto facendo engagement dovrò creare dei contenuti di engagemnt, se sto facendo awareness ne dovrò creare altri, come se sto invece creando una landing page per un acquisto online ne dovrò creare altri di contenuti e anche questi contenuti dovranno essere differenziati tra i diversi media che hanno forme di comunicazione e target differenti.


Impostare un contatto, una relazione in più touchpoints, in più punti di contatto con il proprio utente, permette di raccogliere più dati possibili, sia strutturati che destrutturati, che poi analizzati e valutati potranno essere integrati e potranno permettere l'erogazione di servizi e prodotti che soddisfino realmente le necessità dei propri consumatori, soddisfino quelli che sono i bisogni di dover acquistare quel determinato tipo di prodotto-servizio, personalizzando quelle che sono le richieste del nostro singolo consumatore.


Stai utilizzando una buona campagna di marketing sfruttando tutti quelli che sono i media? Se ti va lascia un commento nel post!

Ciao, grazie




Iscriviti alla newsletter per ricevere news, materiale, informazioni sulla Trasformazione Digitale, sull'Organizzazione Digitale e sul contatto con gli utenti.
Riceverai 1 mail a settimana con tutti gli aggiornamenti informativi.